Chi siamo

AssoCentro è un consorzio di commercianti del centro storico di Arco che con entusiasmo, da più di 20 anni, si mette al servizio della città di Arco (Tn) per animarla con eventi capaci di promuovere turisticamente il territorio creando indotto per gli esercenti, il settore ristorativo e ricettivo e i pubblici esercizi. Tante le manifestazioni che si susseguono durante il corso dell’anno, per allungare la stagionalità e ridurre le settimane di bassa affluenza.

Un impegno costante che inizia con i primi mesi dell’anno partendo da Arco Bonsai, una manifestazione internazionale dedicata ai bonsai e che è stata ereditata di recente dal gruppo fondatore Arco bonsai, che ancora ne segue l’organizzazione.

Si proseguire a metà maggio con Arco Zen, un festival di tre giorni dedicato al benessere psicofisico, alle discipline orientali, meditazione e cura del corpo. Gli eventi sono realizzati principalmente all’aperto, in quel grande parco naturale che ogni anno è meta di milioni di turisti dell’outdoor.

Perché tutto questo è Arco. Culla del kurort asburgico gode di un clima mite e mediterraneo durante tutto l’anno grazie alla presenza del lago di Garda che ne mitiga le temperature. Qui ci si arrampica (Rock Master è l’evento mondiale più conosciuto dai climbers), si fa trekking e alpinismo, mountain bike, downhill, canyoning, camminate sui sentieri fino ai 2.000 m slm e ai rifugi che dominano le Alpi e la pianura padana, si fa il bagno, si fa surf, windsurf, sup, canoa e immersioni.

Ci si immerge nella storia della seconda guerra mondiale e in quella del dominio asburgico. Il tutto condito da una ricca cultura enogastronomica e culturale. Giovanni Segantini, padre del puntinismo è nato ad Arco e qui sono conservati alcuni dei suoi capolavori. Nel corso dell’estate si susseguono vari appuntamenti, alcuni in collaborazione, come l’Arco Street Food Festival insieme agli amici di Vitamina C.

Altri completamente gestiti dal consorzio come il Mercatino dell’Artigianato e il fiore all’occhiello Arco in Vintage. Per tre giorni tutto il centro storico si veste anni ’50, ’60 e ’70. Si conclude l’anno con l’appuntamento più impegnativo e duraturo che da oltre 20 anni si è imposto a livello regionale e nazionale.

Il Mercatino di Natale di Arco. Da metà novembre all’Epifania tutta la città è invasa dalla magia del Natale. Centinaia di appuntamenti per grandi e bambini, eventi in strada, innovazione tecnologica e tanti concerti per un Natale unico e inimitabile.